MENU’ PER CANI: ORGANIZZIAMO LA SETTIMANA

menu' per cani: organizziamo la settimana

 

Cucina nel weekend per tutta la settimana con ricette facili organizzando un menu’ per cani equilibrato e sano

E’ sempre più difficile ormai cercare di conciliare i numerosi impegni tra casa lavoro famiglia e una buona organizzazione è la base del successo
cucinare in modo organizzato velocizza e semplifica tutta la routine settimanale, senza rischiare di arrivare in panico al momento del pasto, buttando lì due cose a caso.

Per organizzare al meglio il menù settimanale è bene attenersi a poche semplici regole:

  • Preparare una lista della spesa dettagliata con i prodotti da acquistare, aggiungendo qualcosa in più per i casi di emergenza.
  • Organizzare una tabella con i diversi pasti della giornata evidenziando gli ingredienti che servono a prepararli
  • Disporre sempre di scorte per eventuali variazioni in corso d’opera nel caso ci si dimentichi di scongelare. Ricotta fresca, formaggio quark, fiocchi di latte, sono un vero salvacena nei casi di emergenza, sempre pronti per essere messi rapidamente nella ciotola.

 

LISTA DELLA SPESA: come risparmiare in modo intelligente

La cosa più importante è avere un METODO: con una buona organizzazione è possibile orientarsi tra gli scaffali senza spendere un patrimonio, portando a casa tutto quello che occorre.
Da tenere sempre in casa:

  • uova
  • patate
  • cereali
  • olio

Acquisti settimanali: moltiplica per i giorni necessari la quantità giornaliera in base alla dieta per ricavare il giusto fabbisogno da acquistare.

Ad esempio: se il tuo cane mangia 100 gr al giorno per 5 giorni dovrai acquistare 500 gr totali in base ai tipi di carne previsti. Gli altri giorni mangerà uova e pesce.

  1. carne bianca : pollo – tacchino
  2. carne rossa: manzo maiale agnello
  3. frattaglie : cuore (1 volta a settimana) – fegato (ogni 15 giorni)
  4. pesce fresco o surgelato: filetti di platessa- merluzzo – salmone – nasello – pesce azzurro
  5. frutta e verdure fresche: seguire sempre la stagionalità per avere prodotti migliori più economici e ricchi di vitamine e di nutrienti.

 

MENU’ PER CANI: organizziamo tutta la settimana

Nutrire il proprio cane in modo corretto è requisito fondamentale per la salute e la longevità dell’animale: per questo fornire i nutrienti in modo bilanciato è indispensabile per sopperire ai bisogni individuali.

Il tuo veterinario nutrizionista è la persona più adatta, che conoscendo la sua storia veterinaria, è in grado di stilare un menù con i giusti alimenti.
Qui non troverai una dieta ma solo un suggerimento di menù settimanale per cani organizzando i pasti in modo sano, conciliando lavoro e impegni.

Presupponendo che il tuo cane non abbia intolleranze e non stia facendo una dieta ad esclusione, ma abbia già testato tutti gli alimenti, l’alternanza può essere fatta in questo modo.
Altrimenti prendi per validi i suggerimenti di organizzazione, sostituendo gli alimenti con quelli adatti per il tuo cane.

 

 

Cosa cucinare per il cane? Ecco qui un esempio di menu’ settimanale

– 1 GIORNO – ricetta con le uova

FRITTATONA PER CANI

La sua preparazione è davvero semplicissima e adatta anche da chi è poco pratico in cucina e ti consente di preparare un pasto completo in un solo spicchio. VEDI TUTTA LA RICETTA

– 2 GIORNO – ricetta con il pesce 

MERLUZZO ALLE ZUCCHINE

Se il tuo cane odia il merluzzo, oggi ti insegno a preparare una ciotola saporita che stuzzicherà il gusto anche al cane inappetente grazie alla crosticina croccante. VEDI TUTTA LA RICETTA

– 3 GIORNO – ricetta con carne bianca – pollo

POLPETTINE DI POLLO

Ricetta pronta in 10 minuti. Le polpette sono un classico della cucina, morbide e gustose, ti consentono di offrire un pasto leggero e saporito al tuo amico di zampa. VEDI TUTTA LA RICETTA

– 4 GIORNO – ricetta con carne bianca – tacchino

TACCHINO ALLA ZUCCA

E’ una di quelle ricette da utilizzare per i pasti quotidiani.  Leggera e digeribile, può anche essere surgelata dopo cotta per ottimizzare al meglio i tempi della gestione dei pasti. VEDI TUTTA LA RICETTA

– 5 GIORNO – ricetta con carne rossa 

HAMBURGER PER CANI AMERICAN STYLE

Succulento e grassottello, rigorosamente di carne bovina, non c’è niente di meglio che un buon hamburger per far venire l’acquolina. VEDI TUTTA LA RICETTA

– 6 GIORNO – ricetta con carne rossa e frattaglie

MANZO E FRATTAGLIE IN CASSERUOLA

Veloce da preparare. Le pietanze devono essere solo scottate in superficie lasciando l’interno semicrudo, per mantenere intatte il più possibile le sostanze nutritive. VEDI TUTTA LA RICETTA

– 7 GIORNO – ricetta vegetariana + formaggio fresco

BOCCONCINI DI MIGLIO

Queste piccole polpettine vegetariane sono molto semplici da fare e risulteranno gradite al tuo cane per la loro consistenza morbida e compatta. Con l’aggiunta di un formaggio fresco costituiscono un pasto completo. VEDI TUTTA LA RICETTA.

Puoi anche pensare di organizzare i pasti per tutta la settimana cucinando una volta sola preparando già pronto il tuo menu’ per cani nelle vaschette e congelarlo.

Anche se abbiamo zero tempo per cucinare, tiri fuori la vaschetta et voilà …. è già tutto pronto da gustare!

menu' settimanale e lista della spesa

11 pensieri riguardo “MENU’ PER CANI: ORGANIZZIAMO LA SETTIMANA

  1. Buongiorno, non so nemmeno da dove cominciare.
    ho un cucciolo di 7 mesi 16 kg è un Borador (incrocio tra Border Collie e Labrador) e mi sto puntando sull’alimentazione naturale e quanto deve mangiare giornalmente? perchè con le crocchette si vede la tabella e deve mangiare circa 240 gr al dì.
    attendo i suoi consigli.
    Grazie
    Walter

    1. Buongiorno, ottima scelta l’alimentazione naturale, ma per un cucciolo in accrescimento si deve OBBLIGATORIAMENTE far seguire da un veterinario esperto in nutrizione, i rischi a lungo termine di una brutta crescita sono alti.
      La tabella delle crocchette si riferisce ad un prodotto essiccato con aggiunta di vitamine e additivi, niente a che vedere con il cibo fresco che sicuramente come quantità è almeno il doppio, se non il triplo, visto che è così giovane.
      Un saluto, buona giornata.

  2. Buongiorno il mio cucciolo di 6 mesi, alaskan malamute, mangiava molto volentieri le crocchette ma improvvisamente ha cominciato a rifiutare, su consiglio del veterinario siamo passati da una settimana alla dieta casalinga, ma lui mangia comunque malvolentieri. Come posso rendere veramente invitanti e gustose le sue pappe?
    Il cane è in perfetta salute.
    Grazie mille

    1. Ci sono tanti modi per creare delle pappe appetitose con gli alimenti consentiti. Detta così si fa fatica a consigliare non sapendo come è composta una ciotola tipo.
      Ma siete sicuri che non stia maturando e sente per la prima volta i calori delle femmine? ….. domando perchè questa è l’età in cui iniziano e perchè è anche il periodo in cui ci sono tante femmine in calore.
      Ci sono passata con il mio maschio ed è davvero un disagio che può far preoccupare.
      Mi faccia sapere, un saluto, a presto.

      1. Buongiorno, seguendo le percentuali di alimenti indicate dal veterinario sto seguendo le indicazioni delle sue ricette ( che mangerei molto volentieri anche io!).
        Si, credo che stia maturando perchè da un paio di settimane comincia a fare la pipì con la zampa alzata e spesso simula l’accoppiamento con cuscini e varie. Non so se nei dintorni ci siano cagne in calore….
        Grazie mille per la sua gentile risposta

  3. Salve ,io mi sono decisa da poco a valutare l’alimentazione casalinga ,il mio barboncino di due anni pesa 2800kg che quantità devo dargli ? Diviso in due pasti giornalieri. Grazie

    1. Ottimo direi, l’alimentazione naturale è sempre la migliore.
      Sicuramente il suo veterinario di fiducia saprà indicarle le quantità corrette per il suo cagnolino dopo una visita di controllo.
      Un saluto, a presto.

    1. Le quantità sono quelle previste per il proprio cane. Ogni proprietario si regola in base alla dieta che già sta utilizzando.
      E’ impossibile per me inserire le quantità nei pasti completi che variano in base al peso del cane, non ho idea di chi stia leggendo, e credo converrai con me che un barboncino toy mangia meno di un cane corso.

      Ciao a presto, un saluto.

      1. Posso chiederele come me la posso cavare io che di cani ne ho cinque se volessi passare dalke crocchette alla casalinga o ad una soluzione migliore delle crocche?
        Qualche consiglio per gestire la loro pappa meglio?
        Grazie mille

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.