BISCOTTI DI CUORE GRAIN FREE GLUTEN FREE

biscotti di cuore grain free e gluten free
BISCOTTI DI CUORE GRAIN FREE GLUTEN FREE

Oggi cuciniamo una ricetta diversa per i vostri cani: I BISCOTTI DI CUORE – GRAIN FREE – GLUTEN FREE …. gustosi e salutari e il successo sarà assicurato !!!

Quando il nostro FIDO ha problemi digestivi o una intolleranza alimentare capita molto spesso  di avere difficoltà nel trovare un snack gustoso che sia anche sano.

Fare in casa i biscotti in modo casalingo servirà a produrre un alimento sicuro al 100% senza glutine e senza cereali che servirà a viziare il vostro amico a 4 zampe mantenendolo in salute.

 

ingredienti
BISCOTTI DI CUORE GRAIN FREE GLUTEN FREE – ingredienti

INGREDIENTI

  • 250 GR FECOLA DI PATATE
  • 70 GR FARINA DI CAROTE
  • 150 GR CUORE DI MAIALE O DI VITELLO TRITATO
  • 1 UOVO
  • 2 CUCCHIAIO DI OLIO EVO
  • 1 FETTINA DI AGLIO (facoltativo)

 

 

biscotti di cuore
BISCOTTI DI CUORE GRAIN FREE GLUTEN FREE

PREPARAZIONE DEI BISCOTTI DI CUORE

Accendete il forno a 180°  e lasciate riscaldare, tagliate il cuore a pezzetti e cuocetelo  in un padellino antiaderente insieme ad una tazzina di acqua. Frullate bene il tutto unendo la fettina di aglio a crudo perchè deve diventare una crema densa.

Su un piano di lavoro infarinato unite le due farine e facendo una fontana, al centro mettete l’uovo,  l’olio e la crema di cuore frullato.  Impastate il tutto come fosse una frolla ed essendo la fecola di patate una polvere finissima verrà un impasto liscio ed omogeneo.

Con il mattarello stendete un una sfoglia alta circa 1 centimetro o anche  un pochino più alta …  FATE ATTENZIONE …. a questo punto vi accorgerete subito che non avendo il glutine a tenere il vostro impasto tenderà a rompere. Non vi scoraggiate e aggiungete un po’ di acqua  se tende a sbriciolare poi impastate di nuovo e vedrete che magicamente il vostro impasto ritornerà ad essere elastico.

 

biscotti di cuore
BISCOTTI DI CUORE GRAIN FREE GLUTEN FREE

Ritagliate i biscotti grain free e gluten free  nella forma che preferite e metteteli nella teglia coperta da carta da forno, infornate per circa 20-25 minuti o seguendo le temperature del vostro forno, fintanto che non sono belli dorati e croccanti al punto giusto.

Saprete che sono cotti quando dal forno sentirete arrivare un delizioso profumino di crostini toscani che farà vi farà venire l’acquolina in bocca …… ops …. ai vostri cani !!!

NOTA : potete acquistare farina di carote in tutti i negozi BIO ma anche nel reparto dolci dei supermercati più forniti. Oppure potrete cimentarvi a prepararla in casa seguendo questa ricetta.

CONSERVAZIONE DEI BISCOTTI

Potete conservare i vostri biscotti di cuore grain free e gluten free per circa 15-20 gg in un contenitore ermetico. Lasciateli asciugare e freddare bene all’aria su un vassoio prima di riporli. Se invece siete brave massaie previdenti e avete pensato di fare una bella scorta, è possibile conservarli sottovuoto oppure surgelarli in piccole porzioni giornaliere da far consumare a FIDO. Ricordatevi però che una volta scongelati potrebbero perdere la loro croccantezza iniziale.

 

 

5 pensieri riguardo “BISCOTTI DI CUORE GRAIN FREE GLUTEN FREE

  1. Ho scoperto da poco questo sito e lo trovo fantastico. Il mio cane tollera poco i cereali e le farine e con la ricetta dei biscotti free grain, finalmente anche lui ha i suoi fuori pasto.
    Chiedo se la ricetta si può fare anche usando la trippa e se posso fare la farina con i piselli secchi.
    Tanto per avere delle varianti.
    Grazie

    1. I piselli sono legumi e poco tollerati, al limite può aggiungere una piccola quantità ogni tanto. La trippa è difficile da frullare bene, farà fatica ad amalgamare, però può usare fegato, carne di qualsiasi tipo oppure pesce. Sicuramente in questo modo il gusto cambia sempre.
      Un saluto, a presto.

  2. Ciao
    Trovo tutte queste ricette( ho scoperto solo ora il vostro sito) per il mio barboncino e per me che sono intollerante
    A tantissime cereali e farine.
    Puoi lasciarmi il link delle attrezzature
    Usate….essiccatore frullatore sminuzzatore ecc.
    Grazie mille continuerò a seguirvi con entusiasmo!

    1. Sono molto contenta di essere di ispirazione, autoprodurre gli alimenti di base è sicuramente un ottimo modo per controllare le intolleranze. Ti lascio qualche link di essiccatore e sminuzzatore, quelli che uso io in realtà, ciò non toglie che ce ne sono altri in commercio. Fammi sapere, se ti serve aiuto scrivimi anche su facebook o nel gruppo dedicato alla cucina.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.