Crocchette per cani fatte in casa!

crocchette per cani fai da te
Crocchette per cani fatte in casa

Realizza insieme a me delle gustose CROCCHETTE PER CANI FATTE IN CASA !!!

La comodità di avere del cibo secco pronto è innegabile, comodo in viaggio e quando si va di fretta. La mia mania di ricreare in casa in maniera genuina tutto quanto c’è di appetitoso nel cibo preconfezionato, mi ha fatto cercare la possibilità di realizzare delle crocchette simil-industriali, ma casalinghe, che contenessero all’interno un pasto completo.

Sono partita da circa 1 kg totale di nutrienti freschi amalgamati insieme che una volta cotti ed essiccati si dimezzano il loro peso per la perdita dell’acqua contenuta all’interno, quindi con questa ricetta si ottiene circa ½ kg di crocchette casalinghe con le seguenti proporzioni: 50 – 60% di proteine fresche – 20 – 25 % di cereali – 20 – 25% di verdure l’equivalente di un pasto fresco

Le proporzioni indicate possono essere variate secondo il fabbisogno energetico individuale del cane, diminuendo o aumentando le proteine, utilizzando un’unica fonte proteica per casi particolari. SENTIRE SEMPRE IL VETERINARIO PER STABILIRE LA GIUSTA DOSE.

In ogni caso tenete presente di aver creato un prodotto complementare che va sicuramente alternato a cibo fresco o integrazioni secondo l’indicazione del veterinario nutrizionista.

La dose da dare è indicativamente 15-20 gr ogni Kg di peso del cane:

  • ad esempio un cane di 5 Kg ne può mangiare 75-100 gr giornalieri;
  • un cane di 10 kg, 150-200 gr giornalieri;
  • (NB: la dose indicata è giornaliera, va divisa in due se date due pasti)

 

INGREDIENTI:

.

crocchettefaidate2
crocchette per cani fatte in casa

PROCEDIMENTO:

 

Tagliate la verdura a pezzetti e cuocetela in acqua; frullatela assieme a 2 mestoli di acqua di cottura e mettete da parte.

Cuocete la carne in un tegame con acqua quanto basta e il rametto di rosmarino; quando è ben cotta frullatela bene assieme al pezzetto di aglio finché non diventa una purea liscia ed omogenea e mettete da parte.

 Unite in una terrina capiente la purea di verdura e la purea di carne precedentemente preparate, aggiungete le uova (tenendo da parte i gusci), la farina e l’olio.

I gusci delle uova (ottima fonte di calcio) devono essere preventivamente sterilizzati per scongiurare la presenza di eventuali batteri tramite bollitura in acqua, passati in forno caldo a 150° per 5 minuti circa o qualche minuto nel microonde, e poi frullati nel mixer fino a farli diventare una polvere sottile.

Una volta preparata la polvere di guscio d’uovo va aggiunta insieme agli altri ingredienti e che amalgameremo bene aiutandoci con un minipimer o con un mixer.

Ne risulterà un impasto morbido che stenderemo in una teglia ricoperta di carta da forno aiutandoci con una spatola facendo uno strato alto circa un centimetro il più regolare possibile.

crocchettefaidate3
crocchette per cani fatte in casa

COTTURA DELLE CROCCHETTE PER CANI FATTE IN CASA

Lasciate cuocere nel forno preriscaldato a 180°-190° per circa 30/40 minuti o finché l’impasto non risulta asciutto come una pizza. Togliete dal forno e capovolgete su un ripiano per lasciare intiepidire giusto il tempo di poterlo maneggiare quindi togliete la carta da forno e iniziate a tagliare delle strisce.

.

crocchettefaidate4
crocchette per cani fatte in casa

Tagliate da entrambi i versi così da ottenere dei quadrotti più o meno grandi in base alla taglia del vostro cane. Le crocchette così ottenute vanno rimesse in forno per permettere all’interno che è ancora morbido di asciugare bene. Cuocete a 180° per altri 30 minuti circa e lasciate freddare nel forno spento con lo sportello un po’ aperto per permettere la perdita di tutta l’umidità residua.

Be Sociable, Share!

100 pensieri riguardo “Crocchette per cani fatte in casa!

  1. Salve, avevo una domanda da fare. Ma se io facessi una ricetta del genere però non essiccando ma scottando la carne e cuocendo verdure e cereali e poi li mettessi in barattoli di vetro chiusi ermeticamente dopo averli porzionati e li facessi bollire per un po’ (Come si fa nelle conserve casalinghe per capirci) per quanto tempo potrebbero essere conservati? Inoltre un cane di 8kg femmina sterilizzata di un anno quanto ne dovrebbe mangiare al giorno di questo tipo di alimentazione? Intendo sempre 60/70% di carne, 10/15 di vegetali e il resto cereali.
    Grazie mille