Zuppetta di pollo con patate e carote per cani

 

ricette per cani, zuppa di pollo
zuppa pollo patate e carote

Ecco una ricetta anticrisi da brava massaia, un modo saggio per evitare gli sprechi.

Quella del recupero è quasi un’arte, che richiede fantasia, creatività e dà tante tante soddisfazioni, dimostrando che si può mangiare da “Grand Gourmet” anche con cibi molto semplici spendendo veramente molto poco.

Questa ricetta è nata dalla necessità di riutilizzare degli schienali di pollo e ossa polpose di tacchino che mi vengono regolarmente regalate dal macellaio. Ogni macelleria li ha nei materiali di scarto che vengono gettati via a fine giornata, basta chiederli e saranno felici di regalarli. Visto l’avvicinarsi di giornate uggiose un brodino tiepido e profumato è sempre molto gradito, anche dai nostri amici a 4 zampe, e il suo profumino penetrante… stimolerà l’appetito anche dei cani più inappetenti.

ingredienti ricette per cani
zuppetta di pollo con patate e carote – ingredienti

INGREDIENTI

  • SCHIENALI DI POLLO E/O OSSA POLPOSE DI TACCHINO
  • 1 COSTA DI SEDANO
  • UNA CAROTA
  • 1 PICCOLA PATATA

COSTO

  • € 0 SCHIENALI DI POLLO
  • € 0,10 CAROTA
  • € 0,10 PATATA
zuppa pollo per cani
zuppetta di pollo con patate e carote

PROCEDIMENTO:

In una casseruola capiente mettete tutti gli ingredienti compresa la patata precedentemente sbucciata, coprite a filo di acqua fredda e mettete sul fuoco. Appena inizia a bollire, togliete le eventuali impurità con una schiumarola e lasciate cuocere piano piano per circa un’ora o anche di più, finchè la carne non risulta stracotta e vedete che si separa dalle ossa. Spegnete il fuoco e fate intiepidire, poi togliete tutta la carne dal brodo e iniziate a separarla dalle ossa facendo molta attenzione.

Ricordo che le ossa di pollo cotte si scheggiano e possono perforare l’intestino se ingerite.

zuppa pollo per cani
zuppetta di pollo con patate e carote

Togliete la quantità necessaria al vostro cane e mettetela nella ciotola aggiungendo le patate e le carote tagliate a pezzettini, in ultimo aggiungete un mestolo abbondante del brodo preparato.

ECCO QUA ….. SEMPLICE SEMPLICE !!!
Il vostro FIDO sarà già pronto sotto al tavolo in attesa di tuffare il musone nella ciotola fino agli occhi !!!!

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.