SFORMATINO DI QUINOA PER IL TUO CANE

SFORMATINO DI QUINOA

 

Molto amata dai vegetariani e dai salutisti, la quinoa è un’ottima fonte di proteine vegetali, totalmente priva di glutine. E’ perfetta per gli adulti e per i bambini utile per la salute di cuore e muscoli, puoi tranquillamente utilizzarla anche per arricchire la dieta del tuo cane.

La quinoa è uno “pseudo cereale” così definito perchè i semi ricordano i cereali, ma in realtà appartiene alla stessa famiglia degli spinaci e delle barbabietole.
Ha un altissimo valore antiossidante, è facilmente digeribile con un indice glicemico molto basso, grazie all’alto contenuto di fibre, sazia ma non ingrassa ed è utile anche per quei cani che hanno bisogno di un controllo del peso.
Il suo contenuto proteico è superiore a quello di riso, miglio e grano.

Va dato con moderazione alternato agli altri cereali, in quanto contiene molti ossalati (essendo della stessa famiglia degli spinaci) che potrebbero portare alla formazione di calcoli nei soggetti predisposti.

Scopri tutti i CEREALI ADATTI AI CANI

DOVE COMPRARE LA QUINOA ?

Il tuo cane l’ha assaggiata e l’ha amata da subito e adesso non può mai mancare nella tua dispensa.
Ma dove si compra ?
Con le nuove tendenze salutiste, ormai si trova un po’ in tutti i supermercati più forniti, è sempre bene scegliere un prodotto biologico. Si trova sia negli scaffali del biologico che nel reparto zuppe e legumi secchi. E’ venduta in sacchetti da 250 – 300 gr ed è disponibile anche sotto forma di farina con cui puoi realizzare dei biscotti.

COME SI CUCINA LA QUINOA ?

Sono tantissime ormai le ricette sfiziose che si possono trovare in rete, di solito sempre abbinate con verdure di vario tipo, ma c’è un’accortezza che devi sapere prima di cucinarla, e adesso te lo spiego.

Anche se la quinoa che troviamo in commercio è già trattata, i semi vanno sciacquati accuratamente prima della cottura, per eliminare gli eventuali residui della patina esterna di saponina che lascerebbe un sapore sgradevole. La saponina è un sottile tessuto protettivo del seme, localizzato nel primo strato esterno.
In base al contenuto di saponina la quinoa si classifica in 3 categorie: dolce, semi-dolce e amara.
Negli ultimi anni si è cercato di ottenere delle varietà sempre più dolci, con semi più piccoli, ma è bene in ogni caso eliminare ogni eventuale traccia rimasta sulla superficie.

SFORMATINO DI QUINOA PER IL TUO CANE: ricetta vegetariana

Croccante in superficie con un cuore morbido che si scioglie in bocca, questo sformatino di quinoa incontrerà sicuramente il gusto del tuo cane. Può essere preparato in anticipo ed è perfetto nelle gite fuori porta per un pic-nic leggero e salutare.

INGREDIENTI PER 4 SFORMATINI

  • 150 GR DI QUINOA SECCA
  • 1 ZUCCHINA
  • UNA CAROTA
  • 1 CUCCHIAIO DI OLIO EVO
  • 2 UOVA
  • 100 GR DI STRACCHINO

PREPARAZIONE

Tratta la quinoa come ti ho spiegato prima e poi cuocila in abbondante acqua per circa 20 minuti (segui in ogni caso le indicazioni sulla confezione), quando è cotta i semi si aprono e triplicano il volume iniziale. Sciacqua di nuovo e scola bene.
Mentre cuoce puoi preparare le verdure: taglia a listarelle sottili e scotta in padella antiaderente con un filo di acqua.

In una ciotola metti la quinoa con le verdure, le uova e l’olio, impasta il tutto e quando è bene amalgamato, lascia riposare in frigo per una mezz’ora circa. Puoi prepararlo in anticipo e cuocerlo al momento.

Con la cartaforno ritaglia 4 quadrati che andrai a mettere all’interno degli stampini: ti aiuteranno a sfornarlo facilmente senza romperlo.

Prepariamo gli sformatini di quinoa: con il cucchiaio metti sul fondo un bello strato di composto, appiattisci con il dorso del cucchiaio fino a fare un incavo. Dividi lo stracchino in 4 parti e metti un pezzetto in ogni sformatino, nell’incavo che hai preparato. Fai attenzione a metterlo nella parte centrale, se sta troppo sul fondo esce fuori e si attacca tutto ai bordi.

 

 

Cuoci in forno a 180° per circa 30 minuti, vedrai diventare la superficie tutta croccante e appetitosa. Servi tiepido al tuo cane, aggiungendo nella ciotola un po’ di ricotta fresca, mantenendo la giornata light.

 

 

Se cerchi altre idee vegetariane ti può interessare anche :
BOCCONCINI DI MIGLIO CON VERDURE

 

 

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.