PESCE ESSICCATO PER CANI E GATTI

pesce essiccato per cani e gatti

 

 

Realizzare in casa degli snack di pesce essiccato per cani e per gatti non è così difficile come sembra, con pochissima spesa, recuperando dei prodotti di scarto, puoi ottenere un prodotto masticatorio per intrattenere e rilassare il tuo cane che delizierà anche tutti i gatti dai gusti sofisticati.

L’essiccazione è un metodo ecologico per cucinare, ci consente di conservare a lungo gli alimenti senza alterare le proprietà nutritive, in spazi ridotti e senza ulteriore dispendio di energia.

Le ricette per l’essiccatore sono tantissime, ne trovi altre nella categoria ESSICCATORE, tutte contraddistinte da creatività nell’utilizzo degli ingredienti più disparati, ma adesso vediamo come realizzare il pesce secco per cani e gatti.

 

PESCE ESSICCATO PER CANI E GATTI: INGREDIENTI, PROCEDIMENTO E CONSERVAZIONE

pesce secco fatto in casa per cani e gatti

INGREDIENTI

  • PELLE DI PESCE ( SALMONE – SOGLIOLA – ROMBO- MERLUZZO)
  • UOVA DI PESCE

 

PREPARAZIONE

La prima cosa da fare in assoluto prima di realizzare questi snack essiccati è farti amico il pescivendolo, difficilmente riuscirai a reperire questi scarti. Puoi anche tranquillamente metterli da parte in congelatore un po’ per volta, come faccio io e quando ne hai a sufficienza, lavorarli per l’essiccatore.

Il procedimento per la preparazione di questi fantastici snack di pesce essiccato è davvero semplicissimo, con una lavorazione minima.

Innanzi tutto, distendi bene la pelle su un tagliere, togli eventuali spine rimaste e arrotola non troppo stretto, come fosse un sigaro, lasciando esterna la parte con le squame.

Pulisci le uova di pesce da eventuali residui.

Metti tutto in essiccatore a 65° o con il programma apposito previsto per carne e pesce, per circa
8-10 ore e avrai a disposizione un eccellente snack essiccato per cani e gatti, ricco di grassi omega 3 e 6 per un corretto metabolismo.
La rugosità della pelle di pesce essiccata avrà una naturale azione antitartaro e di pulizia dentale.

Le uova di pesce invece diventeranno una bottarga naturale fatta in casa, la puoi dare a pezzetti come snack oppure frullare per realizzare una polvere da utilizzare come appetizzante naturale oppure ….. rubala al cane e mettila su un piatto di spaghetti aglio olio e peperoncino … senti che ti mangi !!!

 

CONSERVAZIONE

Gli essiccati si conservano fino a 1 anno in dispensa senza rovinarsi, puoi conservarli in un barattolo alto per spaghetti che contiene bene tutti i bastoncini, oppure puoi utilizzare i sacchetti richiudibili per congelare, lasciandoli in un posto asciutto.

NON CONSERVARE IN FRIGORIFERO, si impregnano di umidità e ammuffiscono.
Essendo snack piuttosto ricchi e proteici, se ne consiglia un uso moderato.

 

TRUCCO DI CUCINA

Se non possiedi un essiccatore ma vuoi comunque essiccare il pesce per il tuo cane o gatto, puoi utilizzare il forno di casa a temperatura minima su una teglia ricoperta di cartaforno, per tante ore fino a che non li vedi ben secchi.

 

Ti potrebbe interessare anche preparare i PESCIOLINI ESSICCATI FATTI IN CASA PER CANI E GATTI

 

particolare di snack essiccati di pesce per cani

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.